Logistica del freddo

Applicazioni

Logistica del freddo

Cold logistics

I trasporti a temperatura controllata sono destinati ad avere un ruolo sempre più importante all’interno della logistica a causa dell’incremento dei volumi delle merci che possono deteriorarsi (farmaci e prodotti medicali,  alimenti freschi e surgelati, fiori e piante) e dell’aumento delle distanze  tra luoghi di produzione e luoghi di consumo. Di pari passo cresce anche la complessità del sistema (uso di trasporti dedicati e coibentati, necessità di gestire più temperature all’interno della stessa spedizione), l’onere delle normative sempre più stringenti, che coinvolgono le merci trasportate, e la necessità di garantire richieste di qualità del cliente. 

Per garantire le condizioni della spedizione è necessario poter rilevare la temperatura in modo puntuale anche all’interno del singolo pallet e/o pacco in modo da valutare la congruità delle condizioni di trasporto con quanto stabilito dalle specifiche di conservazione e dalle norme vigenti in tutte le fasi del trasporto, inclusi eventuali sbalzi termici nelle fasi di scarico e carico delle merci.

I data logger T·Stream™ di halveon sono concepiti proprio per supportare le esigenze di una logistica del freddo sempre più sofisticata che deve garantire le condizioni di temperatura del prodotto e del suo imballaggio. I data logger halveon T·Stream™ sono facili e immediati da usare,  pensati per superare le barriere linguistiche o informatiche degli utilizzatori e delle strutture di partenza e di arrivo.